Un secondo piatto a base di pesce squisito e facile da realizzare, oltre che leggero in quanto la razza è un pesce magro

Ingredienti

  • • 2 tranci di razza
    • 10 pomodorini maturi
    • 1 cipolla
    • un ciuffetto di prezzemolo
    • 1/2 bicchiere di vino bianco
    • olio extravergine d’oliva
    • sale, pepe

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

15 min

COTTURA

20 min

PREPARAZIONE

Tagliate la cipolla a rondelle molto sottili e mettetela a bagno in una ciotola d’acqua fredda. Schiantate i pomodorini cioè tuffateli in un ciotola d’acqua fredda e schiacciateli con il palmo della mano in modo che perdano parte dei semi poi recuperateli e tagliateli a pezzetti.

In una larga padella fate scaldare 4–5 cucchiai d’olio e poi unite la cipolla ben scolata e soffriggetela fino a quando non diventerà traslucida. Aggiungete i pomodorini, coprite la padella e lasciate cuocere a fuoco moderato per qualche minuto poi versate un po’ di vino, sfumate e aggiungete mezzo bicchiere di acqua o di fumetto di pesce.

Calate la razza, velatela di olio, quindi salate e pepate. Mettete il coperchio e lasciate il pesce in cottura a fuoco basso per 10–15 minuti. Una volta cotta, la razza si presenterà morbida, ma non sfatta, con i bordi delle ali leggermente arricciati. Servite la razza spolverata di prezzemolo tritato.