I profiteroles sono un dessert molto goloso, perfetto per concludere un pranzo della domenica

Ingredienti

  • • 200 ml di acqua
    • 4 uova
    • 100 g di burro
    • 160 g di farina
    • 600 ml di panna
    • 4 cucchiai di cacao amaro
    • 400 g di crema gianduia
    • 400 g di mascarpone
    • zucchero a velo

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

dolci

ESECUZIONE

difficile

PREPARAZIONE

180 min

COTTURA

35 min

ALTRO

120 riposo

PREPARAZIONE

Portate a bollore l’acqua con il burro e un pizzico di sale. Spostate dal fuoco e incorporate la farina in una volta sola, mescolate, rimettete sul fuoco e continuate la cottura qualche minuto finché il composto si staccherà dalle pareti, raccogliendosi a palla. Fate intiepidire il tutto, poi incorporate le uova, una alla volta, non aggiungendo la successiva prima di aver amalgamato perfettamente la precedente.

Mettete il composto in un sac-à-poche con bocchetta liscia larga e fate tanti mucchietti grandi come una piccola noce, ben distanziati su una teglia che avrete ricoperto con carta forno.

Cuocete i “bigné” in forno ben caldo per circa 25 minuti o comunque fino a cottura.

Mettete in un pentolino sul fuoco la panna con il cacao amaro, fate sciogliere bene, mescolate, portate a bollore quindi spegnete il fuoco e incorporate la crema gianduia.

Lavorate in una ciotola il mascarpone con lo zucchero a velo, poi trasferite in un sac- à-poche e farcite i bigné, quindi sistemateli sul piatto di portata e ricoprite con la crema gianduia.

Fare riposare i profiteroles in frigorifero qualche ora e servite.