Una ricetta facile per un antipasto sfizioso o per un buffet dove il sapore delicato degli asparagi si unisce a quello più intenso del formaggio e del prosciutto

Ingredienti

  • • pasta sfoglia già pronta
    • un mazzetto di asparagi verdi (400-500 g)
    • 100 g di prosciutto cotto
    • 100 g di formaggio che fonda bene (fontina, asiago, raschera, caciotta, scamorza)
    • un uovo
    • 20 g di burro
    • sale

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

antipasti

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

15 min

COTTURA

20 min

PREPARAZIONE

Pulite gli asparagi eliminando la parte dura, lavateli e poneteli a cuocere in un tegame basso e largo contenente un bicchiere di acqua salata in ebollizione. Cuocete gli asparagi per 4-5 minuti poi scolateli, metteteli su un vassoio e conditeli con il burro fuso.

Ritagliate la pasta sfoglia stesa a rettangolo a nastri larghi poco più di 2 cm e lunghi quanto il rettangolo poi pennellate la superficie con l’uovo sbattuto con 2 cucchiai di acqua e un pizzico di sale.

Prendete un asparago, ponete sopra una strisciolina sottile, lunga e stretta di formaggio, avvolgete intorno una striscia di prosciutto quindi un nastro di pasta, accavallando leggermente la pasta e lasciando fuori un pezzo di punta. Formate così 12 piccoli cannoli, sistemateli su una teglia rivestita con carta da forno, pennellateli di uovo, coprite le punte degli asparagi con una striscia di carta da forno bagnata e strizzata e cuocete in forno già caldo a 200°C per 10-15 minuti finché la pasta sarà ben dorata.