Che golosa questa ricetta! Un piatto divertente e sfizioso, apprezzato da grandi e piccini, che vi potranno aiutare nella preparazione

Ingredienti

  • 400 g di farina tipo “2” o di farro semintegrale (più quella per infarinare)
  • 300 g di carni arrosto avanzate
  • 4 carciofi
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 2-3 cucchiai di Grana Padano grattugiato
  • 1 fetta di pane casereccio raffermo ammorbidita nel latte (potete sostituire il pane con 100-120 g di riso bollito - peso cotto - , una patata lessa o con 30 g di cous cous precotto fatto gonfiare con 3 parti di acqua rispetto al suo volume)
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 limone
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe e noce moscata

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

30 min

COTTURA

60 min

ALTRO

mezz’ora di riposo per la pasta

PREPARAZIONE

Preparate la pasta.
Impastate la farina con 50 g di olio, un bel pizzico di sale e quasi un bicchiere di acqua tiepida. Lavorate la pasta energicamente e a lungo (almeno un quarto d’ora) finché risulterà liscia, morbidissima e setosa. Fatela riposare per circa mezz’ora sotto una ciotola in terracotta o in acciaio capovolta che avrete precedentemente riscaldato con acqua calda e asciugato.

Pulite i carciofi (fiore e parte tenera del gambo), affettateli e fateli stufare in un tegame con 2-3 cucchiai di olio e lo spicchio d’aglio diviso in metà. A cottura ultimata, eliminate l’aglio e tritateli grossolanamente nel mixer o a mano.

Passate le carni arrosto al tritacarne oppure tritatele a mano.

Mettete carni e carciofi in una ciotola, unite le uova, il formaggio grattugiato, la mollica del pane ammorbidita e il prezzemolo e amalgamate tutto regolando di sale, pepe e noce moscata. Quest’operazione potete farla fare ai vostri bambini. Dividete la pasta formando 6 palline e fate stendere ai vostri bambini 6 dischi di pasta molto sottili sulla spianatoia infarinata. Disponete sulla parte inferiore un poco di ripieno dandogli la forma di una mezzaluna spessa 2-2,5 cm, lasciando un centimetro libero dal bordo. Ripiegate sopra la pasta e sigillate bene i bordi, schiacciandoli con le dita o con i rebbi di una forchetta.

Cuocete in forno già caldo a 170-180°C per 30-35 minuti, finché la pasta risulterà ben cotta. Attendete 5-10 minuti prima di servire.