I peperoni con bagna caoda sono un antipasto tipico della cucina piemontese, nato nel Medioevo come piatto povero e oggi apprezzato piatto conviviale tipico della stagione autunnale

Ingredienti

  • 1 testa di aglio (media)
  • 1 hg di acciughe sotto sale
  • 1/2 bicchiere circa di olio extravergine di oliva
  • 2-3 peperoni di tipo quadrato
  • 6-7 cucchiai di aceto di vino rosso

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

antipasti

ESECUZIONE

difficile

PREPARAZIONE

15 min

COTTURA

60 min

ALTRO

30 minuti ammollo

PREPARAZIONE

Lavate i peperoni, asciugateli, pennellateli di olio, metteteli in una teglia e fateli arrostire in forno a 220°C per circa mezz’ora, finché la buccia risulterà raggrinzita e un poco colorita. Ritirate i peperoni dal forno e metteteli in una pentola vuota con coperchio a tenuta perfetta. In questo modo nella pentola si creerà del vapore e riuscirete a pelare meglio i peperoni. Pelate i peperoni ancora tiepidi, divideteli a falde, eliminate i semi, asciugateli e disponeteli su un vassoio. Lavate le acciughe sotto acqua corrente, mettetele in una ciotola con l’aceto e 2 bicchieri di acqua e lasciatele a bagno per circa mezz’ora. Sciacquatele, scolatele bene, asciugatele con carta assorbente e diliscatele. Spellate gli spicchi d’aglio, divideteli in metà, eliminate il germoglio, tagliateli a fettine sottili e metteteli in un piccolo tegame di coccio o in un pentolino in acciaio a triplo fondo con quasi mezzo bicchiere di olio. Cuocete l’aglio a fiamma bassissima in modo che l’olio non frigga e l’aglio rimanga bianco. Se l’olio dovesse friggere, ritirate di tanto in tanto il tegame dalla fiamma per fare diminuire la temperatura. Quando l’aglio risulterà morbido unite le acciughe e l’olio rimasto all’aglio cotto e cuocete a fiamma bassissima (evitando sempre che l’olio frigga), mescolando continuamente con un cucchiaio di legno per una decina di minuti, finché le acciughe saranno completamente disfatte. Al momento di servire, scaldate i peperoni in forno poi mettete sopra ogni falda circa due cucchiai di bagna caoda ben calda e servite immediatamente.