Una treccia senza burro né latticini che può andare bene sia per la prima colazione che per la merenda. Ma perché non concederci una fetta di questo pane dolce anche come dopocena?

Ingredienti

  • per una treccia ripiena:
    • 1 mela
    • 250 gr di farina 0
    • 1 uovo medio
    • 50 g di zucchero
    • 10 g di lievito di birra
    • 60 ml circa di acqua tiepida
    • 60 ml di circa di olio extra vergine d’oliva
    • un pizzico di sale
    • un vasetto di marmellata di arance
    • un cucchiaio di semi di lino

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

dolci

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

20 min

COTTURA

20 min

PREPARAZIONE

Setacciate la farina, unite il lievito disidratato e mescolate. Unite zucchero, sale e, poco alla volta, l’acqua. Impastate, unite le uova e per ultimo l’olio. Lavorate finché l’impasto si stacchi dalla ciotola. Lasciate lievitare per almeno un paio d’ore.

Sgonfiate il composto, lavoratelo ancora un po’ e lasciate lievitare ancora qualche minuto. Dividete la pasta in tre parti. Prendete un panetto, stendete la pasta come una lunga lingua, spalmate al centro la marmellata e aggiungete la mela tagliata a listarelle. Chiudete con la pasta. Ripetete per gli altri due panetti e intrecciate.

Sistemate la treccia sulla placca da forno unta d’olio. Spennellate con tuorlo d’uovo e aggiungere i semi di lino. Lasciate lievitare per altre due ore. Sistemate nel forno già caldo a 200 per 15-20 minuti circa.