Un connubio originale e prelibato per realizzare un primo piatto di pesce di semplice esecuzione, perfetto per fare bella figura in tavola

Ingredienti

  • • 1 kg di ceci secchi • 1 kg di cozze • 1 fettina di guanciale • 2 spicchi d’aglio vestiti • 1 cipolla piccola • 1 costa di sedano • 1 ciuffo di prezzemolo • olio EVO • sale • un rametto di rosmarino

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

primi

ESECUZIONE

difficile

PREPARAZIONE

60 min

COTTURA

60 min

ALTRO

ammollo ceci

PREPARAZIONE

Tenete a bagno i ceci in acqua tiepida per almeno 10 ore. Scolateli e metteteli in una grossa pentola, coperti abbondantemente di acqua fredda. Aggiungete un rametto di rosmarino e fate bollire per circa 40 minuti o comunque fino a che non risulteranno teneri. Prima di scolare i ceci, prelevatene circa 2 mestoli con un po’ della loro acqua e passateli nel passaverdura o in un mixer a immersione riducendoli in crema morbida che va tenuta da parte insieme ai ceci interi scolati.

Preparate le cozze, dopo averle tenute a bagno in acqua salata all’interno di uno scolapasta, pulite le valve e poi togliete il bisso. Mettetele quindi in una larga padella a fuoco vivace, copritele e attendete qualche minuto fino a che le valve non si saranno tutte aperte. Tenete da parte una decina di cozze lasciandole nelle valve: vi serviranno per guarnire il piatto da portata. A una a una, aprite tutte le altre cozze, privatele delle valve e tenetele da parte. Filtrate il liquido di cottura e conservatelo.

Preparate un trito grossolano con la cipolla, il prezzemolo, il sedano e la fettina di guanciale e fatelo soffriggere qualche minuto in un tegame con qualche cucchiaiata d’olio e due spicchi d’aglio vestiti. Aggiungete i cicci delle cozze e fateli appena insaporire.

Togliete gli spicchi d’aglio e poi unite anche i ceci interi e la crema di ceci.

Versate il liquido delle cozze, tutto o in parte, tanto da ottenere una minestra non troppo densa. Aggiungete il sale, se necessario, e mescolate bene in modo che tutti gli ingredienti risultino amalgamati.

Trasferite in una zuppiera, decorate con le cozze lasciate intere, spolverate con un po’ di prezzemolo tagliato finemente e poi servite insieme a delle grosse fette di pane raffermo abbrustolite che assorbiranno la parte liquida della minestra.

ADESSO 2023

DI PAOLO MASSOBRIO

365 da vivere con gusto

ilGolosario 2023

DI PAOLO MASSOBRIO

Guida alle cose buone d'Italia