A Lisanza, frazione di Sesto Calende, in questa pescheria gastronomia e bistrot, pesce sempre freschissimo sia nel grande banco vendita sia nei piatti da gustare sul posto

Lisanza era un piccolo comune, adagiato là dove il Lago Maggiore va a terminare e il Ticino prosegue il suo viaggio verso il Po. Dagli inizi del secolo scorso è frazione del Comune di Sesto Calende ed è oggi “la spiaggia” di Sesto. Che ci possano essere ristoranti di pesce, quindi, potrebbe non stupire, ma Maremio – pescheria-gastronomia-bistrot è una vera, piacevole sorpresa. Il Bistrot è nato solo nel 2018 ma è diventato subito meta preferita degli amanti della cucina di pesce.
Maremio_coperto.jpgIl Bistrot è “costola” della pescheria, aperta circa 60 anni fa, da Luigi Spinato e nel tempo diventata anche una importante attività di commercio all’ingrosso e di lavorazione del pesce. Il Bistrot ha quindi alle spalle una notevole esperienza nel settore ittico. Il resto è dato dalla bravura dei tre giovani chef e dalla simpatia del luogo. Siamo infatti dentro i locali della pescheria, con l’enorme banco vendita ricco di ogni ben di Dio (del mare), in uno spazio arredato con gusto e semplicità. 
Maremio_Ingresso.jpgSe togliamo un po’ di rumorosità e qualche sbavatura nel servizio, si sta proprio bene. Ma soprattutto si può gustare il pesce freschissimo, con proposte che, pur con il giusto mix di innovazione e fantasia, non ne stravolgono né coprono mai il gusto. Piatti abbondanti e ben presentati: cosa si vuole di più?

E allora prendiamo il largo con il gazpacho di melone, insalatina di seppie e verdurine estive (€12), piatto fresco, gustoso ed insieme delicato
Maremio_Gazpacho.jpgoppure le cozze alla brace (€10), il baccalà fritto con frappè di peperoni e lamponi (€15), oltre a proposte di crudo da far impazzire.
Gli amanti del pesce a volte snobbano i primi, pensando a intingoli speziati o piccanti che ammazzano ogni sapore. Cambieranno idea assaggiando le linguine di Gragnano Maremio (€16): quantità e varietà di pesce che sposano le linguine in maniera eccezionale.
Maremio_Linguine.jpgVale il viaggio anche la fregola alla brace, gambero rosso e stracciatella di bufala (€17).
Maremio_fregola.jpgSe ne avete ancora potete optare per lo scenografico (ma molto buono) spiedone misto alla brace (€25).
Maremio_-Spiedone.jpgProveremo in altre occasioni anche la grigliata mista (per due persone €50) e il fritto di paranza con il pescato del giorno (€16) perché con la freschezza e qualità del pesce che si trovano qui, promettono tantissimo.

Dolci e sorbetti vari (€6) per chiudere.
Carta dei vini misurata ma ben calibrata per abbinamenti perfetti.
Considerata la materia prima e come viene lavorata, il rapporto qualità/prezzo è più che accettabile.
Da tornarci. W il mare, anche in Lombardia!

MAREMIO BISTROT

loc. Lisanza - via Angera, 40
Sesto Calende (VA)
tel. 0331 1260174
whatsapp 392 0602960
www.maremio.fish