Su La Stampa Paolo Massobrio presenta i vini di Stefanino Morra di Castellinaldo (Cn)

Oggi su La Stampa Paolo Massobrio ci presenta i vini di Stefanino Morra, vignaiolo nel Roero. Coadiuvato da tutta la famiglia, oggi ha una proprietà di tredici ettari vitati per 75 mila bottiglie. Da provare la sua Barbera d'Alba “Castlè” 2016, che ha "naso profondo, ampio, che poi in bocca significa morbidezza trapassata da un’elegante acidità" e la Barbera d'Alba “Castellinaldo” 2016, che Massobrio definisce uno spettacolo!
E poi il Roero Arneis “Vigne San Pietro” 2017 che colpisce per corpo e robustezza e rivela sentori di spezie e crosta di pane e due vini a base di nebbiolo: il Roero Riserva “Srai” 2015 dalla vendemmia di un singolo vigneto, che rivela ampi sentori di frutta rossa, e il Roero 2017, che nasce da un blend di nebbiolo, dove si avvertono la grafite e la viola. Una sorpresa!

Morra Stefanino
Castellinaldo (Cn)
via Castagnito, 50
tel. 0173213489