Oggi su La Stampa Paolo Massobrio presenta il vino bianco Blanchet

Oggi su La Stampa Paolo Massobrio ci porta a Bricherasio, dove Luca Trombotto coltiva il doux d’Henry, con cui produce il vino omonimo, che viene così descritto: "color rosato, note di ciliegia sotto spirito, profumo di talco e spezie. Un vino solenne".

Della cantina La Rivà meritano anche il bianco Le Masche, dal raro monovitigno di malvasia moscata pinerolese e soprattutto il Blanchet, un vino paglierino con note erbacee e aromatiche per un sorso equilibrato. Questo vino è ottenuto da un vitigno raro con cui Luca realizza pure il suo metodo classico “Nin”, che sta 36 mesi sui lieviti e ha una bella persistenza. Infine è ricordato il Ramìe, con note di rabarbaro e di spezie.

La Rivà è una cantina gioiello in un paese che sta rinascendo grazie a tanti giovani che hanno scommesso su questo territorio.

La Rivà
strada Rivà, 9
Bricherasio (To)
tel. 340 9816099