Oggi su La Stampa la scoperta di Paolo Massobrio dei vini di Paolo Sitzia

Su La Stampa Paolo Massobrio presenta una sua recente scoperta: la cantina Muxurida di Samatzai, che ha ottenuto il massimo delle valutazioni in tutti i vini prodotti.

A guidarla, Paolo Sitzia, che ha investito sul semidano, un vitigno autoctono a bacca bianca. Stupefacente il Sardegna Semidano superiore "Costa J Vacca" 2016, «al naso sono avvolgenti i frutti esotici; in bocca c'è un incredibile velluto che accompagna un sorso complesso, dove la freschezza ammanta un corpo ben sostenuto ed elegante. La chiusura sapida e persistente ne fa un capolavoro» sottolinea Massobrio.
Il semidano è declinato anche nella versione passita.

Esemplare risulta poi il rosso Isola dei Nuraghi “Araximus” 2017. Infine Paolo Sitzia è parte del progetto “Akinas” per produrre spumanti da vitigni autoctoni. E in anteprima Massobrio ha assaggiato due metodo classico, già due esemplari da campioni.

Muxurida
Samatzai (Su)
via Zenobio Lampis, 13
tel. 070910151 - 3805319923

ilGolosario 2023

DI PAOLO MASSOBRIO

Guida alle cose buone d'Italia

ilGolosario Ristoranti 2023

DI GATTI e MASSOBRIO

Guida ai ristoranti d'Italia