Il cioccolato della Farfalla che fa "snap" quando lo spezzi

Nel panorama del cioccolato italiano di qualità c’è un nuovo nome: Atalia. Che è il nome di una farfalla multicolore e di una principessa d’Israele e ora anche di una linea di tavolette, praline e creme spalmabili dietro cui si cela Fabio Lenci, chocolatemaker già fondatore de “Il Cioccolato di BruCo”.

Dopo i tanti premi e riconoscimenti ottenuti e le collaborazioni con università italiane e straniere, Fabio, con Antonio Raffaele e Savino Bastari, ha dato vita a questo nuovo progetto con sede a Matelica (Palazzo Pifari - via Leopardi - tel. 071688526 - www.atalia.it). In tutto sono dieci tavolette, ai tre gusti storici che seguono la ricetta originale dei nonni di Fabio Lenci, ovvero fondente-anice-caffè, fondente-arancio-cannella, fondente-rum-vaniglia, si sono affiancati i nuovi sapori: gianduia, pistacchio, fondente e sale di Trapani, latte 47% superiore, fondente e peperoncino, fondente extra 74% ed extra 90%, tutte con cacao aromatici da Ecuador, Venezuela, Perù e Oceania.

E poi le praline al Passito di Lacrima, Moretta di Fano, Anisetta, lonzetta di fico, pera e formaggio accanto alle deliziose creme spalmabili con Nocciola di Giffoni (al latte e al cioccolato fondente) e con pistacchio di Bronte. Ricordiamo la possibilità di realizzare tavolette bio, senza zucchero e produzioni personalizzate.

Potrete assaporare queste dolcezze a Golosaria Milano i giorni 11, 12 e 13 novembre.