Biscotti dolci e salati con i prodotti d'eccellenza delle Marche affiancati da materie prime di altre regioni e anche di altre parti del mondo

Una nuova impresa degna di nota è nata nelle Marche, terra di grandi ricchezze culturali e gastronomiche e di antichi saperi. Stiamo parlando di La Golosa Officina di Fano (PU), un laboratorio con negozio in cui la pasta frolla viene declinata in creazioni di biscotteria artigiana dolce e salata.

L'artefice è Susanna Chiappa che, dopo avere frequentato corsi di pasticceria e studiato chimica degli ingredienti, ha sperimentato dosaggi, impasti, cotture e abbinamenti. E nel luglio 2016 ha realizzato il suo sogno inaugurando questa attività. Ha creato il brand, messo a punto le sue ricette con l'aiuto di un maestro pasticciere e ha deciso di puntare sulle eccellenze agricole della sua terra, le Marche, affiancandole talvolta a materie prime di altre regioni e anche di altre parti del mondo.

L'idea portante è stata quella di svincolare l'idea del biscotto legato solo alla prima colazione, per presentarlo come un prodotto adatto a essere gustato in diversi momenti della giornata. Del resto sta andando di moda in America, la seconda colazione.

Ecco allora la linea di biscotti dolci che annovera quelli ai cereali con nocciole e frutti rossi, quelli al cioccolato fondente e noci macadamia (eccellenti davvero, ha commentato Paolo Massobrio), la Fettina alle amarene di Cantiano e coriandolo che impiega un prodotto locale come le visciole di Cantiano, qui leggermente candite, accostandolo a una spezia come il coriandolo. Si ottiene così un biscotto fresco, caratterizzato dalle note acidule delle ciliegie selvatiche. E poi il Diamantino alla tripla nocciola e il Cantuccino alle mandorle, noce moscata e Zafferano del Montefeltro che vuole essere un'originale intepretazione di un biscotto classico della tradizione toscana.

Abbiamo assaggiato anche i biscotti salati, sorprendendoci con i biscottini con olive nere, peperoncino e semi di finocchio a base di pasta brisé, dal sapore deciso ma di grande equilibrio; originalissima la versione salata e mignon della Sbrisolona data dalla Mini sbrisolona al formaggio di fossa di Sogliano, nocciole e curcuma (grandiosa invenzione); infine la personale interpretazione del torcetto con i Torcetti di Enkir al germe di grano ed erbe aromatiche, realizzati impiegando la farina di enkir (un antico cereale), le erbe profumate del Mediterraneo e poi ripassando i torcetti anziché nello zucchero, nel germe di grano.

Per tutti c'è il negozio (via M. Negusanti 5 - tel. 07211795188 - www.lagolosaofficina.it) dove acquistare i biscotti appena sfornati (sia confezionati sia sfusi) e dove potere ammirare come nascono le specialità di Susanna grazie al laboratorio a vista. Una gran bella novità. Complimenti alla volitiva Susanna, da Paolo.