Stefano Guizzetti, tecnologo alimentare parmense, ha voluto creare un gelato di qualità che fosse puro al 100%, senza alcun additivo, né naturale né artificiale.

Per farlo, si è appoggiato ai suoi studi universitari in materia e su una buona dose di passione ed estro. Non occorre così dilungarsi troppo per raccontare l’anima del suo gelato, che si presenta denso e corposo, ma di facile digeribilità: materie prime di qualità, acqua, latte (se strettamente necessario), zucchero, proteine e fibre vegetali.

A corollario di ciò, Stefano ha creato i suoi negozi come veri e propri laboratori a vista, nei quali i consumatori hanno la possibilità di osservare e verificare tutti i processi produttivi. Prepariamoci così ad assaggiare le deliziose creme, tra le quali citiamo pistacchio, stracciatella, zabaione, ma anche, frutto del suo ingegno e di accostamenti originali, ‘Grano del Miracolo’, ‘Quasi Cheesecake’, ‘Ricordo Catalano’, "Tè verde Matcha" e "Vieni con me in Pakistan”.

Tutti da gustare anche i sorbetti, la cui peculiarità  è la totale assenza di derivati lattei. Anche qui, accanto a quelli con frutta di stagione, trovano spazio gusti innovativi quali il sorbetto alla “Massa di cacao”, alla “Liquirizia”, al “Gianduia”.

A Milano lo trovate in via Spadari, 13 (tel. 0239663592).

E anche a Golosaria, dal 17 al 19 ottobre!