A Ponzone (Al) c’è la Cascina Vellero, luogo magico per gli amanti del formaggio e regno di Marcello Crosetto (loc. Cascinali, 169 – tel. 3495851246). Fin da bambino Marcello manifesta grande interesse e passione per il mondo agricolo: segue il nonno nei campi e sul trattore e, una volta cresciuto, decide di iscriversi all’università di Agraria. Ma il richiamo della terra è potente. Nel 2008 Marcello abbandona gli studi e “si innamora” di un podere chiamato Masseria dei Conti a pochi chilometri da Ponzone. Ma non è ancora pronto per buttarsi nella nuova avventura e decide di fare un po’ di pratica in altre aziende, mentre a Ponzone i lavori di ristrutturazione procedono. A ottobre 2012 la svolta: la stalla e il caseificio sono finalmente pronti, così trasferisce lì le sue 50 capre già gravide. Nell’estate 2013 nella nuova ci stalla ci sono 100 capre per 6 quintali di latte alla settimana: è l’inizio dell’attività della Cascina Vellero.

L’azienda si estende su 18 ettari coltivati a foraggio per le capre, senza trattamenti e diserbanti. Il latte viene munto due volte al giorno, travasato a mano per non alterarlo e trasformato subito dopo la mungitura. La maggior parte dei formaggi prodotti sono a latte crudo 100% capra, ovvero la robiola fresca, cremosa o stagionata; il formaggio fresco spalmabile anche nei vari aromi come origano, peperoncino e basilico; i tomini. Una parte del latte invece viene pastorizzata per ottenere le tome piemontesi, la ricotta prodotta da latte intero e non dal siero. Chiamate per ordinare un formaggio o prenotare una visita!

Tutti questi prodotti si possono acquistare presso il punto vendita allestito accanto al caseificio.