Dopo il tour de force gastronomico del Natale, nulla è meglio del pesce al forno per prepararsi con leggerezza alla fine dell'anno. Ecco la nostra interpretazione sfiziosa di un grande classico della cucina mediterranea

Ingredienti

  • • 12 filetti di gallinella (o altro pesce sfilettato) • 2 zucchine • 2 patate • 1 carota • 2 confezioni di crakers • pane grattugiato • un ciuffo di prezzemolo • origano secco • vino bianco secco • olio EVO • maionese, ketchup (facoltativi) • sale, pepe • forno preriscaldato a 190°C

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

30 min

COTTURA

40 min

PREPARAZIONE

Pulite bene e lavate i filetti di gallinella o di qualsiasi altro pesce che possa essere tagliato in piccoli tranci di tre o 4 cm di lunghezza. Metteteli in una ciotola e, dopo averli spruzzati con il vino bianco, teneteli da parte.

Con le mani sbriciolate bene i crackers, mescolateli al pane grattugiato, aggiungete anche un ciuffo di prezzemolo sminuzzato finemente, un po’ di origano secco, sale e pepe.

Pelate le carote, lavate le zucchine e tagliate entrambe a rondelle. Pelate anche le patate e tagliatele a fette piuttosto spesse.

Raccogliete in una ciotola tutte le verdure, conditele bene con abbondante olio e poi spolveratele con una metà del mix di pane grattugiato, conservando il resto per condire il pesce.

Coprite una lastra da forno con un foglio di carta forno e poi disponetevi sopra, ben piatte, le verdure mescolandole tra loro. Passate in forno fino a quando le verdure non si saranno leggermente abbrustolite.

Nel frattempo passate i filetti di pesce nel restante mix di condimento, pressando bene in modo che vengano completamente ricoperti da entrambe le parti.

Disponeteli con la pelle verso il basso sopra alle verdure parzialmente cotte, condite con un filo d’olio e un po’ di sale e mettete nel forno per circa 20 minuti o comunque fino a che il pesce non sarà ben abbrustolito, di un color dorato scuro.

Servite portando in tavola anche una ciotolina in cui avrete mescolato maionese e ketchup per chi volesse intingervi i filetti di pesce.