A rappresentare la nuova immagine è Chiara Buratti, artista, attrice e condutrice televisiva

Il castello di Monteu Roero è un luogo magico. Talmente magico che, qualche anno fa, ha stregato a tal punto la famiglia Berta, che ha deciso di comprarlo. Al castello poi è stata dedicata una linea – la Collezione Castello, appunto – che proprio in vista di questo Natale è stata ripensata nel packaging. 

A colpire è la confezione: una scatola di latta lontana dai cliché della grappa, che con la sua esplosione di colore incarna il concept “It’s blend, it’s art”: come un blend di colori può diventare arte, allo stesso modo un blend di vinacce può diventare un’ottima grappa. 

Eravamo alla ricerca di colore per un’immagine che aveva necessità di essere rinfrescata – spiega Annacarla Berta, responsabile marketing dell'azienda -. Abbiamo trovato ispirazione dagli affreschi che sono emersi durante i lavori di restauro del Castello e che ora sono raffigurati nelle confezioni. Abbiamo poi scelto Chiara Buratti, artista, attrice e conduttrice televisiva, per rappresentare la pregiata collezione”.

La Linea Castello di Monteu Roero è legata all’arte e alla mitologia. Comprende la Grappa Invecchiata Monte Acuto, un distillato nato dalla selezione delle migliori vinacce di barbera, arneis e nebbiolo, un omaggio al territorio del Roero che proprio così veniva anticamente chiamato e il Distillato d’Uva Mito delle Ore. Quest’ultimo prodotto è dedicato alle dee guardiane dell’Olimpo, figlie di Zeus e protettrici dell’ordine naturale delle stagioni, esprime un profumo complesso, delicato e avvolgente e un sapore ricco di grande armonia e persistenza. Il nome deriva dal ritrovamento del Mito delle Ore in un affresco nei saloni del Castello durante i lavori di restauro.

Questi distillati, proposti con questa veste colorata, vivace e in linea con le ultime tendenze dettate dalla moda, diventano ancor più particolari e ideali per la regalistica di Natale.