Le castagnole sono uno dei dolci più tipici del Carnevale, realizzate in tutta Italia seppur con nomi differenti e con piccole varianti. Ecco la nostra ricetta

Ingredienti

  • • 250 g di farina
    • 50 g di zucchero
    • 40 g di burro morbido
    • 1 cucchiaio e mezzo di grappa
    • 2 uova
    • mezza bustina di lievito in polvere per dolci
    • la buccia grattugiata di 1 limone non trattato
    • 1/2 bacca di vaniglia (o mezza bustina di vanillina)
    • olio per friggere q.b.
    • zucchero a velo q.b.

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

dolci

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

20 min

COTTURA

20 min

PREPARAZIONE

In una ciotola ponete burro, zucchero, grappa, buccia di limone grattugiata e mezza bacca di vaniglia. Unite un uovo e un terzo della farina. Mescolate bene per amalgamare, aggiungete il lievito, mescolate di nuovo e unite l’altro uovo. Poi un altro terzo di farina e, dopo avere mescolato, rovesciate l’impasto su una spianatoia unendo la farina rimasta.

Impastate fino a ottenere una pasta omogenea e liscia, formate con le mani un cilindro di circa 2 cm. Tagliate il cilindro a tocchetti e con le mani lavorateli dando la forma di sfere della dimensione di una nocciola.

Friggete in una casseruola poche castagnole alla volta, girandole finché saranno gonfie e ben dorate. Dopo averle disposte su carta da cucina per farle asciugare, spolverizzatele con lo zucchero a velo. Avrete così delle ottime Castagnole. 

Scopri tutti i dolci di Carnevale, e come preparare a casa le Chiacchiere (o Frappe, o Bugie)