Il pane di Matera raccontato da Paolo Massobrio e l'Abbondanza Lucana

Sono due le soste consigliate da Paolo Massobrio a Matera, una delle città più antiche del mondo e Capitale Europea della Cultura per il 2019.

Proprio nel cuore dei Sassi (Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell'Unesco), si trova L'Abbondanza Lucana, l'affascinante ristorante di Francesco Abbondanza, ospitato all'interno di una serie di grotte. I piatti proposti sono quelli lucani, interpretati con creatività: ricotta podolica al forno; pasta fresca con peperoni cruschi di Senise, cacioricotta e mollica di pane; arrosto misto della collina materana; agnello all'Aglianico e torta di formaggio caprino, come dessert.

Per gli acquisti golosi l'indirizzo è quello del Panificio Cifarelli, con tre punti vendita sempre a Matera, per procurarsi il Pane di Matera Igp, le focacce, le scaldatelle, le frise e i dolci secchi, cotti nel forno a legna.