E che dire del PanBacco, il panettone farcito con la crema a base di pistacchio al 40% dell’azienda Bacco di Bronte?

Se amate il pistacchio e volete provarlo in tutte le declinazioni possibili, Bacco di Bronte è l’indirizzo che fa per voi. Si occupa infatti della produzione e della trasformazione del “Pistacchio Verde di Bronte Dop” controllando l’intera filiera.

Lasciatevi stupire dai cioccolatini verdi (!) creati sulla base di una ricetta originale e dalle creme spalmabili al pistacchio: la Golosa di Bacco con oltre il 30% di pistacchio e la Favolosa di Bacco con il 40% di pistacchio immerso in tanto buon latte, da gustare in purezza su una fetta di pane o per guarnire i dolci. E poi la torta al pistacchio, un pan di spagna farcito di crema al pistacchio, interamente ricoperto di farina al pistacchio; il torrone al pistacchio; i pistacchi sgusciati, la farina di pistacchio e la linea dei pesti con il Pesto alla Brontese con pistacchio all’80% e olio d’oliva Nocellera dell’Etna.

Ma nel suo laboratorio ai piedi dell’Etna, Claudio Luca con i suoi collaboratori realizza due prodotti top: il PanBacco, un panettone morbido e profumato farcito con la crema Favolosa e ricoperto di cioccolato al pistacchio e granella di pistacchio, e il ColomBacco per Pasqua. Questi e altri prodotti li potete acquistare nello showroom annesso al laboratorio di Bronte (via Palermo, 47 – tel. 095 7722865).