Nel Biellese si promuove il territorio con i prodotti tipici del luogo

Appena varcata la soglia dello spaccio aziendale vedo nel banco frigorifero le pardulas, tipico prodotto sardo che ho gustato di recente in occasione di una serata di Papillon Biella dedicata alla cucina sarda. L’artefice, l’avevo scoperto da poco, è Raffaella, la titolare dell’azienda che sto visitando. Ci sono anche altri dolci, fra i quali baci di dama, biscotti al cioccolato, alcune torte fresche e il Palpitun, dolce tipico di Mongrando realizzato seguendo antiche ricette.
Per Raffaella i dolci sono una passione trasformata in mestiere e integrano l’offerta di prodotti della sua azienda agricola. Ma andiamo con ordine.
donega-bancone.jpgL’attività inizia nel 2006 con la vendita diretta di ortaggi e frutta coltivati in modo naturale e rispettando la stagionalità. Le coltivazioni avvengono anche in serra per cui i prodotti freschi sono disponibili per quasi dieci mesi all’anno. Nel 2007 sono stati aperti lo spaccio agricolo e il laboratorio per la lavorazione delle materie prime. Tra i prodotti trasformati troviamo i peperoni e gli zucchini in agrodolce, l’antipasto piemontese, salse di vario genere, confetture, succhi di frutta, dadi vegetali.
La cucina è adiacente allo spaccio e i profumi si diffondono nell’aria, cosicchè un giorno una cliente ha chiesto se era possibile acquistare dei cibi pronti e questo ha dato il via ad una nuova fase nello sviluppo dell’azienda: la cucina di piatti da asporto su richiesta. Le vendite ai privati rappresentano il cinquanta per cento e avvengono, oltre che nello spaccio, in occasione di mercatini dei produttori locali; la parte restante dei prodotti viene venduta a negozi o spacci di aziende del territorio con le quali sono in atto rapporti di collaborazione.
donega-mobile-confetture.jpgL’azienda fa parte della filiera Eat Elvo del Gal Montagne Biellesi, del gruppo “Eccellenze della Serra” e Raffaella vedrebbe con favore anche la costituzione di una De.Co., denominazione comunale per prodotti tipici del luogo, come elemento di promozione territoriale. Mi colpisce questa non comune disponibilità a fare rete con altri produttori, questa visione che va al di là del mero interesse aziendale per guardare oltre e fissare traguardi più ambiziosi. Mi colpisce ancora di più quando dalla nostra discussione sulla necessità di promuovere e comunicare le cose buone e belle che abbiamo nel Biellese, Raffaella se ne esce con una proposta molto concreta: “Perché non utilizzare spazi disponibili a Biella per fare un mercato permanente dei produttori locali, con annesse scuole di cucina, laboratori per bambini, locali di vario genere dedicati alla ristorazione con utilizzo di prodotti del territorio?” Già, perché no? Gli esempi di successo cui rifarsi di certo non mancano.

Per gentile concessione de Il Biellese

Azienda Agricola Donegà Raffaella

via Marconi, 7
Mongrando (Bi)
tel. 015 667903
mail: raffaella.donega@gmail.com