Gli agretti, conosciuti anche come barba di frate, sono ortaggi tipici della primavera e sono un ingrediente dalle ottime proprietà nutritive da impiegare in diverse ricette in cucina, come in questa, molto semplice, in abbinamento alle uova.

Ingredienti

  • 2-3 mazzetti di agretti o barba di frate (circa 600 g)
  • 8 uova
  • 30 g di burro
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

30 min

COTTURA

15 min

PREPARAZIONE

Prima di togliere l’elastico che tiene legati i mazzetti, recidete in un colpo solo tutte le radici con un coltello. Disfate quindi i mazzetti e controllate ogni piantina eliminando eventuali parti rovinate o residui di radici staccandole con l’unghia del pollice (indossando preferibilmente un guanto in lattice sottile). Immergete gli agretti in abbondante acqua e lavateli rinnovando l’acqua 4-5 volte. Portate a ebollizione poco più di mezzo litro di acqua in una pentola larga, unite gli agretti, salate e cuocete per pochi minuti, mescolando in modo da immergere nell’acqua tutti gli agretti. Mettendo più acqua si perderebbero gusto e principi nutritivi. Scolate gli agretti ancora al dente e fateli saltare in una larga padella con l’olio e il burro. Versate sopra le uova poco sbattute con un po’ di sale e mescolate appena appena con una forchetta di legno in modo che le uova strapazzino senza indurirsi troppo. Servite caldi.

ADESSO 2023

DI PAOLO MASSOBRIO

365 da vivere con gusto

ilGolosario 2024

DI PAOLO MASSOBRIO

Guida alle cose buone d'Italia