Un gustoso secondo piatto con le zucchine? Provate questa ricetta della tradizione culinaria emiliana, sarete soddisfatti!

Ingredienti

  • • 6 zucchine medio-grandi • 100 g di carne macinata di manzo • 100 g di carne macinata di maiale • 100 g di mortadella • 1 fetta di pane casereccio raffermo • 70 g di grana grattugiato • 1 uovo • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato • 2 foglie di salvia • 2 spicchi d’aglio • mezzo bicchiere di brodo vegetale • 2 noci di burro • 2 cucchiai di olio EVO • sale, pepe e noce moscata

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

50 min

COTTURA

30 min

PREPARAZIONE

Spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele a pezzi cilindrici ricavandone 3-4 da ognuna. Scavate ciascun tronchetto con uno scavino ottenendo dei tubetti corti quindi fate stufare metà della parte scavata con una noce di burro uno spicchio d’aglio e una foglia di salvia per alcuni minuti. Spegnete e unite la mollica di pane in modo che si ammorbidisca. Sminuzzate appena il tutto risulti tiepido.

Tritate la mortadella e mettetela in una ciotola con il composto a base di pane e zucchine stufate, le carni macinate, il grana grattugiato, l’uovo, il prezzemolo e amalgamate il tutto regolando di sale, pepe e noce moscata. Farcite i cilindri svuotati di zucchine colmandoli premendo bene.

Scaldate una noce di burro con l’olio, l’aglio e la salvia rimasti in un tegame a fondo pesante e fatevi rosolare leggermente i cilindretti di zucchine. Irrorate con qualche cucchiaio di brodo poi mettete il coperchio e cuocete con fiamma al minimo per una ventina di minuti girando le zucchine 2-3 volte delicatamente. Se la pentola è pesante, la fiamma bassa e il coperchio a tenuta, non sarà necessario aggiungere altro brodo.