Per la ricetta della sera un dolce tipico della tradizione gastronomica laziale proposto da Franco Aliberti

Ed ecco il volto gioioso di Franco Aliberti, cuoco dell’anno della nostra guida, IlGolosario di Gatti&Massobrio che per queste feste ha scelto di regalarci la videoricetta di un dolce molto caro ai laziali: il Maritozzo, da farcire con la panna. E in questo video, oltre a guidarci con la sua passione, ci spiega anche l’etimologia del nome.
Grazie Franco!

L’abbinamento in questo caso è con un Frascati Cannellino, prodotto da Villa Simone a Monteporzio Catone.

LA RICETTA: MARITOZZO HOME  

di Franco Aliberti Ingredienti e preparazione
Per il lievitino
50 gr latte 
8  gr lievito di birra
5  gr zucchero


Intiepidire il latte e aggiungere il lievito di birra e lo zucchero.
Mescolare e lasciar riposare il tempo necessario per preparare il resto degli ingredienti.

Per l’impasto
200 gr farina 00
50  gr farina 0
1    n° uova
40  gr zucchero
10  gr miele
60  gr burro
10  gr lievito di birra
5    gr sale


Per la farcita
250  gr panna 
25    gr zucchero a velo 

  • Unire in planetaria le farine, il lievitino ed il lievito di birra.
  • Aggiungere lo zucchero, il miele, le uova e lavorare. 
  • Quando l’impasto risulta compatto unire il burro ammorbidito e il sale. 
  • Lasciar riposare coperto per circa un’ora. 
  • Tagliare e formare delle palline da circa 70 grammi. 
  • Schiacciare le palline, in modo da ottenere la forma ovale, disporli non troppo distanti uno dall’altro,  dovranno maritare in cottura, attaccarsi con il maritozzo vicino.  
  • Lasciare lievitare in un luogo caldo, devono duplicare, cuocere in forno a 180° gradi per 8-10′.
  • Aspettare che si raffreddino, tagliarli al centro e riempirli con panna montata addolcita con lo zucchero a velo. 
  • Completare con una spolverata di zucchero a velo.