Per la ricetta della sera un piatto tipico calabrese proposto da Giovanna Martire Saliceti

L’insalata cannaruta è una specialità che ha la sua forza nella scelta delle materie prime. Giovanna Martire, che fra poco riaprirà la sua Degusteria Magnatum di Longobardi col marito food scout  Francesco Saliceti, ci ha conquistato con questo piatto semplice che unisce la sua perizia nel dosare gli ingredienti con la ricerca di Francesco: l’olio particolare, il pomodoro di Belmonte, la cipolla di Tropea persino il pane, i capperi e i peperoncini.
giovanna-ok.jpg

È un piatto carico di sapore e di croccantezza a cui si abbina un vino Rosato, il Terre Lontane di Librandi di Cirò da uve gaglioppo e cabernet franc.

Insalata di pomodori cannaruta

di Giovanna Martire Saliceti della Degusteria Magnatum di Longobardi (Cs)

Ingredienti
pomodoro di Belmonte Deco Cuore di Bue
olio extravergine d'oliva
pane tostato con lievito madre cotto in forno a legna
olive ammaccate Deco sott'olio
capperi
cipolla rossa di Tropea
origano
sale
peperoncino
basilico


Preparazione
In un piatto si pone il pane tostato con un goccio d'olio, poi i pomodori, le olive, i capperi, la cipolla tagliata ad anelli, un pizzico di sale, origano, un po' di peperoncino fresco. Si aggiunge l'olio necessario a condire l'insalata e qualche fogliolina di basilico fresco e si mescolano bene tutti gli ingredienti.
A questa insalata Giovanna abbina un formaggio fresco di latte di capra.