Ingredienti

  • per la pasta:
    • 400 g di farina bianca 00
    • 3 uova
    • 1 pizzico di sale
    • 1 spruzzata di olio d’oliva

    per il sugo:
    • 500 g di zucchine con il fiore
    • 4 pomodori S. Marzano maturi
    • 1 peperone giallo
    • 1 cipollotto fresco
    • 1 spicchio di aglio
    • 2 acciughe sotto sale
    • 1 mazzetto di basilico
    • 2 foglioline di menta fresca
    • olio extravergine d’oliva
    • sale e pepe
    • Grana Padano

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

primi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

30 min

COTTURA

60 min

PREPARAZIONE

Preparate le tagliatelle. Disponete la farina a fontana mettendo al centro le uova con un pizzico di sale. Disfate le uova con le dita incorporando e amalgamando la farina fino a quando non avrete un composto omogeneo e liscio. Copritelo con un panno e lasciatelo riposare per 20 minuti. Disponetela sulla spianatoia e tiratela con il matterello spolverandola con la farina. Lasciatela riposare per altri 10 minuti e con la rotella dentata riducetela in strisce di un centimetro. Se non sapete usare il matterello utilizzate la gloriosa “Imperia” che non mancava mai nelle case campagnole. Se anche questo dovesse risultare troppo laborioso componete le tagliatelle. Preparate ora il sugo facendo soffriggere in olio d’oliva il cipollotto finemente tritato con l’aglio privato del germoglio, aggiungete le acciughe dissalate in acqua e aceto quando sono ben asciutte. Tagliate le zucchine a rondella tenendo da parte i fiori. Fate rosolare sulla fiamma viva il peperone girandolo affinché tutta la pelle esterna sia completamente bruciata, mettetelo in un sacchetto di carta e lasciatelo riposare ripulendolo poi della pellicina bruciata e tagliatelo a dadini. Unite poi le zucchine e il peperone. Scottate i pomodorini in acqua bollente, eliminate la pelle e i semi, strizzateli e tagliateli a dadini. Aggiungeteli al composto e fate cuocere per alcuni minuti. In una pentola con acqua ben salata fate bollire le tagliatelle al dente, scolatele bene e versatele in una larga padella con le verdure saltandole e rigirandole perché si condiscano bene. Versatele in un vassoio di portata, cospargendole con il basilico, i fiori delle zucchine e la menta fresca tritati. Servite con una spolverata di Grana Padano e pepe.