Nel veronese il Consorzio Ortofrutticolo Belfiore ha lanciato la linea CENTOperCENTO: nove succhi di mela uno diverso dall'altro.

Leggere la lista degli ingredienti non richiede molto tempo. È fatta da sole tre parole: succo di mela. Appena più sotto, c'è una descrizione sintetica: “Torbido naturale”, mentre nel packaging fa bella mostra una cifra: 33. È il numero di mele che occorrono per ottenere 3 litri di succo di mele CENTOperCENTO, marchio di Terre di Gemma, del Consorzio Ortofrutticolo di Belfiore che riunisce 60 soci produttori, per 200 ettari impiantati a melo e 100.000 quintali di mele raccolte tutte nella provincia di Verona.

La loro linea, presentata ufficialmente all'ultima edizione di Sol-Agrifood, ci ha letteralmente conquistati, tanto da ricevere il riconoscimento Sol&Agrifood-ilGolosario nella categoria bevande.

Si tratta di nove succhi di mela: sette ottenuti da una sola varietà, due invece mix di mele invernali e mele estive. Il risultato si apprezza all'assaggio, dove la peculiarità di ciascuna varietà si nota al primo istante. Il succo ottenuto da Granny Smith, che nel Veronese trova un clima ideale, è piacevolmente aspro; l'Imperatore è molto fragrante, il Red Delicious è dolce, aromatico, molto profumato; il Gala conserva tutta la delicatezza di questa varietà; il Golden è un equilibrio perfetto tra dolcezza e vivacità; il Fuji si esprime in un gusto deciso.

C'è poi la chicca del succo 100% Mela Decio di Belfiore, varietà antica coltivata sin dai tempi dei romani, recuperata recentemente, che si contraddistingue per le sue piccole dimensioni, il colore verde con eventuale sfaccettatura rossa, polpa croccante acidula in prossimità della raccolta e dolce a fine primavera. Il succo è molto aromatico, caratteristico, davvero convincente. 

Abbiamo avviato il progetto quattro anni, per arrivare in commercio nel 2017, con presentazione ufficiale all'ultimo Vinitaly - spiega Nicola Varalta, responsabile Qualità del Consorzio Ortofrutticolo di Belfiore -. La linea comprende tutte le referenze prodotte dai nostri soci ed è frutto di un attento lavoro di selezione. Il nostro obiettivo è valorizzare i prodotti caratteristici, facendo attenzione ad una produzione sostenibile in campagna e basso impatto energetico nei magazzini, grazie all'installazione di impianti fotovoltaici". 

I succhi CENTOperCENTO sono proposti (per ora) in brick da tre litri con comodo dosatore. Il sottovuoto amplifica notevolmente la data di scadenza: sono 60 giorni i giorni indicati dopo la prima apertura, anche fuori dal frigo, se in luogo fresco e asciutto. Partiti come distribuzione solo a livello locale, stanno cominciando a diffondersi in tutto il Veneto, e non solo.