Un primo piatto colorato, abbastanza facile da preparare e molto gustoso. Da provare!

Ingredienti per 4/6 persone

  • • 500 g di strozzapreti • 1 kg di vongole • 1 peperone giallo • 1 peperone rosso • 1 spicchio d’aglio • un ciuffo di prezzemolo • vino bianco secco • olio EVO • sale, pepe bianco • capperi

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

primi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

45 min

COTTURA

30 min

PREPARAZIONE

Mettete in uno scolapasta le vongole, lavatele ripetutamente sotto l’acqua corrente poi lasciatele a bagno per circa mezz’ora in una grossa ciotola piena d’acqua alla quale avrete aggiunto un pugno di sale. Scolatele, ripassatele nuovamente sotto l’acqua corrente muovendole energicamente con le mani all’interno dello scolapasta. Eliminate le vongole che vi sembrano rovinate o aperte e poi lasciatele scolare.

Fate scaldare una capiente casseruola velata d’olio, aggiungete qualche gambo di prezzemolo e l’aglio vestito e schiacciato. Calate le vongole, coprite e lasciate sul fuoco per due o tre minuti, scuotendo di tanto in tanto in modo che si aprano tutte. Scolatele e sgusciatene circa la metà, filtrate il fondo di cottura e tenetelo da parte.

Lavate i peperoni e tagliateli a filetti sottili. Versate un filo d’olio in una larga padella, riscaldate e aggiungete i capperi, i peperoni e il sale. Spruzzate con un po’ di vino, lasciate che evapori poi, mescolando, fate cuocere fino a che i peperoni non saranno morbidi.

Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata e cuocetevi gli strozzapreti. Quando saranno ancora molto al dente, scolateli, versateli nella padella con i peperoni e aggiungete il fondo di cottura delle vongole. Mescolando continuamente lasciate che la pasta finisca di cuocersi assorbendo il liquido sul fondo.

Aggiungete tutte le vongole e spegnete il fuoco. Prima di servire, condite con un filo d’olio e spolverate con prezzemolo tritato e pepe bianco grattugiato al momento.