Se cercate un dessert fresco e leggero, ideale per l'estate, dovete provare questo sorbetto facile da realizzare e con poche calorie

Ingredienti

  • • 2 meloni piccoli
    • 1,2 dl di acqua
    • 120 g di zucchero
    • un pezzetto di radice di zenzero fresco
    • 4 g di farina di semi di carrube (reperibile nei negozi di prodotti naturali)
    • 1/2 cucchiaio di glucosio in polvere (reperibile in farmacia)
    • 1 cucchiaio di succo di limone
    • 8 lamponi

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

dolci

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

50 min

ALTRO

30 riposo

PREPARAZIONE

Lavate i meloni, divideteli in metà in senso latitudinale, eliminate i semi con un cucchiaio quindi asportate 20 palline delle dimensioni di una ciliegia con uno scavino e irroratele con il succo di limone. Asportate la polpa residua e pesatene 400 g. Mettete i meloni scavati in frigorifero o in congelatore se intendete servire il sorbetto subito.

Sbucciate lo zenzero, pesatene 18 g e frullatelo.

Mescolate la farina di semi di carrube con lo zucchero semolato e il glucosio in un pentolino, aggiungete l’acqua e lo zenzero poi fate addensare a fiamma bassa, mescolando. Non è necessario che il composto bolla, è sufficiente che sia ben caldo, intorno ai 90°C.

Frullate la polpa di melone con lo sciroppo di zucchero addensato e lasciate raffreddare completamente. Mettete il tutto nella gelatiera e fate addensare per 25-30 minuti.
Se desiderate servire il sorbetto cremoso, trasferitelo immediatamente nei mezzi meloni scavati e guarnitelo con le palline di melone sistemate su spiedini alternate ai lamponi.

Se desiderate che il sorbetto sia più denso, distribuitelo nei mezzi meloni e lasciatelo in freezer per poco più di un’ora.
Se invece preferite sistemare il sorbetto nei meloni a forma di quenelle o a palline, fatelo rassodare in freezer in un recipiente e trasferitelo nei meloni al momento di portarlo in tavola.