Lo sgombro è un pesce azzurro economico, saporito e ricco di Omega3. Provatelo in questa ricetta semplice e piena di sapore

Ingredienti

  • 4 sgombri di 400 g circa ciascuno
  • 4 rametti di timo al limone
  • 2 spicchi d’aglio vestito
  • 2 foglie di salvia
  • 2 lime
  • 1 pezzetto di zenzero fresco (4-5 cm)
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe rosa e pepe di Szechuan

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

antipasti

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

30 min

COTTURA

20 min

PREPARAZIONE

Eviscerate gli sgombri, lavateli e sfilettateli. Togliete le spine rimaste con una pinzetta per pesce. Disponete i filetti su una teglia oliata appoggiandoli sulla pelle. Distribuite intorno l’aglio, il timo e la salvia, pennellate con olio i filetti, copriteli con un foglio di carta da forno bagnata e cuoceteli in forno già caldo a 170 °C per 15-20 minuti. Spremete i lime e versate il succo in una ciotola.

Grattugiate lo zenzero su una garza, raccoglietela a sacchetto e strizzatela facendo cadere il succo insieme a quello di lime. Salate, aggiungete 3-4 macinate di pepe rosa e di Szechuan, mescolate poi versate a filo alcuni cucchiai di olio sbattendo con una frusta in modo da ottenere una salsa emulsionata. Versate il condimento sui filetti di sgombro intiepiditi. Servite a temperatura ambiente o freddi. Potete anche prepararli la sera prima.