Il territorio di Calliano, in provincia di Trento, è un susseguirsi di immagini suggestive, fatte di antichi abitati e vigneti a pergola affacciati sull’Adige.

Ed è in questi paesaggi che Paolo Massobrio ha trovato lo spunto per raccontare la storia di Valter Salizzoni, che insieme al figlio Luca, neolaureato in enologia, su 7 ettari vitati produce vini memorabili che poi vinifica nella cantina del settecentesco Palazzo Valentini, da cui esce un esemplare unico realizzato con uve moscato giallo: il Castel Beseno.

Tra gli altri assaggi, degni di nota sono anche il Marzemino di Zirezi, il Lagrein de Weinfeld e il “Victor" tra i rossi, oltre al brut charmat lungo dalle note fruttate e floreali chiamato "May Be".

Una meraviglia, per lo spirito e il palato!