Per tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza del celebre formaggio

Da sabato 1 maggio, la Scuola della Roccaverano sarà aperta per accogliere tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza della celebre robiola - filiera produttiva e territorio di produzione - con la possibilità di acquistarla in loco da uno dei caseifici artigianali aderenti al Consorzio. E replicherà ogni weekend di maggio, mentre nel mese di giugno sarà invece operativa dal giovedì alla domenica.  La domenica ci sarà sempre presente un produttore aderente al Consorzio di Tutela con le sue Robiole a disposizione per il pubblico. Questo weekend, in via eccezionale, saranno due i casari protagonisti, entrambi di Monastero Bormida, antico borgo fondato da un gruppo di monaci benedettini intorno al 1050: l’Azienda Agricola Rizzolio Pinuccia - Cà del Ponte, che attualmente dispone di un gregge di un centinaio di capre (Roccaverano e Camosciata delle Alpi), per buona parte dell’anno allevate al pascolo; e l’Azienda Agricola Marconi Gabriele, che propone la Robiola di Roccaverano anche fasciata nella foglia di castagno e in quella di fico, oltre ad altri formaggi davvero squisiti,  anch’essi prodotti con il solo latte crudo di capra, quali il Robiolone,  il tronchetto “Desiderio” e il tomino “Romantica”. 
robiole-consorzio-ok.jpgLa Scuola si trova nei locali della vecchia Scuola Elementare situata sulla piazza principale di Roccaverano, che è anche il borgo più alto del comprensorio con i suoi 800 metri s.l.m., impreziosito dalla torre e dai resti del castello dei Marchesi del Carretto (sec. XII - XIII) e dalla chiesa di Santa Maria Annunziata splendido esempio di stile rinascimentale. 
la-scuola-della-roccaverano-ok.jpgMa non è tutto: presto saranno calendarizzate 4 degustazioni - il terzo sabato del mese a partire da giugno - che coinvolgeranno altre produzioni locali di qualità: vino, Vermouth Torino, salumi, cereali, ceci, nocciole, miele, zafferano e dolci, motivo per cui le degustazioni saranno decisamente interessanti. Quale miglior occasione (anche) per andare a scoprire un territorio - parte in provincia di Asti e parte in quella di Alessandria - che in buona parte coincide con il territorio della “Unione Montana Langa Astigiana Val Bormida” e della “Langa Astigiana tra Monferrato, Appennino Ligure e Alpi”, decisamente ricco di scorci panoramici ineguagliabili, testimonianze storiche e sapori unici?  
robiole-con-logo-consorzio-ok.jpg
Per info:
Consorzio Tutela Robiola di Roccaverano
tel. 0144 88465
info@robioladiroccaverano.com
https://robioladiroccaverano.com/la-scuola/ https://rob-in.it/