Ferragosto più fresco nel Nord Ovest, ma intanto la Stampa dà la notizia che da domani la Terra inizia a consumare le riserve del 2016. @ Il re dei dolci Iginio Massari ad Expo dice che bisogna tradire la tradizione. @ È lite fra un sito porno americano e il Parmigiano Reggiano che viene accostato alla qualità di ben altre performance. @ Su Libero Milano, invece ottime notizie per i produttori di caviale italiano, che hanno avuto nell’anno il record di vendite, per la maggior parte verso la Russia, con ben 10 milioni di fatturato. 25 tonnellate all’anno sono la produzione, che va subito esaurita, dell’Agroittica Lombarda di Calvisano, nostro storico produttore del Golosario. @ La Coldiretti Lombardia fa causa alle industrie del latte per i prezzi tagliati che mettono in ginocchio gli allevatori. @ Sul Giorno, la notizia della festa del 66esimo compleanno di Raspelli (ma li ha compiuti lo scorso 19 giugno) e su Dagospia un articolo al vetriolo di Giampiero Mughini. @ Sul Giornale, Paolo Granzotto prende di mira la dittatura alimentare e i suoi risvolti social ideologici. @ Su Italia Oggi, torna la voce di Guido Martinetti (Grom) candidato per il centrodestra. @ Arrigo Cipriani si dà all'agricoltura a Torcello. @ Su la Stampa per la rubrica In Cantina, Paolo Massobrio racconta i vini della viticoltura eroica di Antonio Ligabue a Capo di Ponte in Valcamonica. @ Su Diva e Donna, in edicola da oggi, la recensione del nostro "Diventare grill master, la via italiana del barbecue" che rimane in pole position fra i 10 libri di Enogastronomia più venduti su Amazon.