Provate questo raffinato antipasto dai sapori e profumi tipicamente autunnali, di facile esecuzione e adatto anche alle occasioni speciali

Ingredienti

  • 18 fettine di girello di vitellone tagliate molto sottili (carpaccio)
  • 300 g di Robiola di Roccaverano freschissima
  • 1 piccolo tartufo bianco (15-20 g)
  • 300-400 g di porcini piccoli e sodi
  • 60 g di Grana Padano
  • 1 limone
  • olio extravergine di oliva ligure
  • sale, pepe bianco di mulinello

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

antipasti

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

30 min

PREPARAZIONE

Spazzolate delicatamente il tartufo sotto un filo di acqua corrente poi asciugatelo e affettatelo con l’apposito affettatartufi. Sovrapponete le lamelle ottenute e tagliatele a julienne. Lavorate la Robiola con una forchetta fino a ottenere un composto omogeneo poi unite il tartufo. Regolate di sale e pepe e amalgamate bene. Salate e pepate le fettine di carne, spalmatele con la crema di formaggio preparata e formate degli involtini. Pulite i porcini poi lavateli uno a uno sotto un filo di acqua corrente; affettateli a lamelle sottilissime e trasferiteli in una ciotola. Tagliate il Grana a scagliette sottili e unitelo ai funghi. Condite i funghi con della citronette preparata con olio, limone, sale e pepe e distribuiteli su un vassoio. Sistemate gli involtini sul letto di funghi, conditeli con alcune gocce di citronette e servite.