Il Panificio Villa di Casorzo, da oltre vent'anni, realizza questo pane a pasta dura a regola d'arte

Il patrimonio gastronomico piemontese nasconde una perla dell'arte bianca nel Monferrato, dove viene prodotta, appunto, la Monferrina, un pane a pasta dura un tempo molto diffuso, poi quasi scomparso, e oggi riscoperto e tutelato da un marchio.

Prodotto con farine di qualità senza grassi e conservanti, è un pane che si conserva a lungo ed è ideale accompagnamento dei prodotti del Monferrato, in primis dei salumi.
Il Panificio Villa di Casorzo (At), da oltre vent'anni specializzato nella produzione di pane, grissini, pizze, dolci e prodotti da forno vari, è famoso proprio per la Monferrina, qui preparata a regola d'arte: rigorosamente a mano, con farina, lievito e pochissima acqua. Dopo due ore di riposo viene tagliata e infornata ed è pronta per il consumo.

Franco e Pierpaolo, i titolari del panificio, realizzano anche grissini, oltre 50 tipologie di pane e poi torte alla nocciola e crostate. Consegnano ogni giorno direttamente ai negozi e ristoranti nelle province di Asti, Alessandria, Vercelli, Pavia e Torino. Annesso al panificio, c'è il punto vendita aperto al pubblico dal lunedì al sabato dalle 7,30 alle 12,30 (via San Lodovico, 9 - tel. 0141929185).

In occasione di Golosaria Monferrato, potrete scoprire la Monferrina al castello di Uviglie di Rosignano nel prossimo week end: si abbina alla Muletta, antico salume monferrino, ma anche al salame cotto. E a tanta Barbera!