La palamita è un pesce saporito e succoso, simile al tonno, qui proposta con le verdure

Ingredienti

  • • 1 palamita
    • 50 g di semola di grano duro
    • 50 g di farina
    • 2 bicchieri di vino bianco secco
    • 1/2 bicchiere d’aceto di vino bianco
    • 1 cucchiaio di miele di acacia o millefiori
    • 2 piccole zucchine
    • 2 carote
    • 1 cipolla bianca
    • le coste centrali di un sedano
    • olio extravergine d’oliva
    • sale, pepe in grani
    • 2 chiodi di garofano

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

20 min

COTTURA

20 min

PREPARAZIONE

Pulite la palamita, cioè tagliate la testa, la coda, le pinne e poi togliete le interiora. Dividete la palamita pulita e lavata in fette dello spessore di circa 2 cm e mettetela a marinare per mezz’ora in un’emulsione preparata con un bicchiere di vino, un paio di cucchiai di aceto, qualche grano di pepe e 2 chiodi di garofano. Scolate le fette di palamita e poi passatele nella farina mescolata con la semola. Fate scaldare, in una larga padella, un velo d’olio e poi trasferitevi il pesce. Quando sarà ben cotto internamente e rosolato da entrambi i lati, potete disporlo sul piatto da portata.

Versate in un pentolino mezzo bicchiere di vino con un paio di cucchiai di aceto, aggiungete il miele, fatelo sciogliere a calore moderato e tenetelo da parte.

Tagliate a rondelle sottili la cipolla e a listarelle carote, zucchine e sedano. Ungete la padella in cui è stato cotto il pesce con un po’ di olio e fatela scaldare bene, quindi versate le rondelle di cipolla, soffriggetele per pochi minuti poi toglietele dalla padella e tenetele da parte. Mettete ancora un po’ di olio nella padella e versate carote e sedano, lasciateli rosolare quindi aggiungete anche le zucchine. Fate cuocere le verdure ancora per qualche minuto, unite anche le cipolle già soffritte poi versateci sopra il composto di vino, aceto e miele. Salate leggermente e lasciate cuocere, per qualche minuto, a fuoco vivace.

Versate quindi le verdure, con il loro sughetto, sopra alle fette di palamita. Condite con un filo d’olio e una macinata di pepe e lasciate riposare per almeno mezz’ora prima di servire.

ADESSO 2023

DI PAOLO MASSOBRIO

365 da vivere con gusto

ilGolosario 2023

DI PAOLO MASSOBRIO

Guida alle cose buone d'Italia