Per i giorni ancora caldi di fine estate realizzate questa fresca insalata di riso con zucchine, cozze e calamari

Ingredienti per 4/6 persone

  • • 250 g di riso Carnaroli
    • 100 g di riso selvaggio
    • 400 g di calamaretti piccoli (anche surgelati)
    • 400 g di cozze fresche
    • 300 g di zucchine grigliate
    • 2 rametti di mentuccia fresca
    • 2-3 rametti di timo al limone o un ciuffo di rosmarino
    • 1/2 bicchiere di vino bianco secco

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

primi

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

30 min

COTTURA

30 min

PREPARAZIONE

Lavate i calamaretti, sgocciolateli e staccate i ciuffi che farete stufare a parte o utilizzerete per la preparazione di un sugo per la pasta in quanto richiedono una cottura maggiore. Lavate il riso selvaggio, mettetelo a bagno in due bicchieri di acqua e lasciatevelo per 2-3 ore. Portate a ebollizione una pentola con due bicchieri di acqua, salate, immergete il riso selvaggio con l’acqua di ammollo e cuocete per una ventina di minuti. Scolatelo ancora leggermente al dente e allargatelo su una teglia. Evitate di passarlo sotto l’acqua fredda per non disperdere sapore e principi nutritivi.

Separatamente cuocete al dente il riso Carnaroli.

In una padella, scaldate alcuni cucchiai di olio con l’aglio diviso in metà e il timo o il rosmarino poi saltatevi i calamari per un paio di minuti a fiamma medio alta. Sfumate con il vino bianco, salate e pepate e, appena il vino sarà evaporato, spegnete.

Tagliate le zucchine a strisce larghe circa 1,5 cm di sbieco. Spazzolate le cozze, eliminate il bisso, lavatele accuratamente e fatele aprire in una padella con un filo di olio e uno spicchio d’aglio. Sfumatele con il vino, fate evaporare e cuocete per 4-5 minuti a fiamma vivace.

Mettete il tutto in un’insalatiera, aggiungete 4-5 foglie di mentuccia tritata, salate se necessario e mescolate. Unite infine l’olio e mescolate nuovamente. Disponete l’insalata sui piatti e servite guarnendo con i pomodorini e le foglie di mentuccia rimaste.