Sottoli con solo olio extravergine d’oliva calabrese, peperoncini, conserve e confetture dalla Valle del Savuto

Dalla rigogliosa e incontaminata Valle del Savuto, propaggine settentrionale del Cosentino, la storia di una famiglia che produce sfiziosità sottovetro con le preziose materie prime del territorio. Non stupisce, quindi, che i singoli vasetti siano ancora confezionati a mano uno per uno, secondo tempi e modalità che qui si tramandano di madre in figlia. Un mix di manualità, abilità e saperi che si rivelano in una ricca e gustosa gamma di prodotti.

A La Mangonesina (Z.I. Piano Lago - tel. 0984969597 - www.lamangonesina.it) i sottoli (utilizzano esclusivamente olio extravergine d’oliva calabrese) la fanno da padrone grazie all’utilizzo di una materia prima eccezionale come la melanzana. Qui la propongono “a filetto”, come paté, alla brace o come involtini. Quindi quelli a base di funghi (alla brace, rositi o come paté), o con i deliziosi carciofini, pomodorini, zucca cucurbita coltivati in loco. Non può mancare un prodotto principe come il peperoncino, qui declinato macinato, con olio extravergine d’oliva, ripieno di tonno o intero, e ancora con la classica ‘nduja, salame piccante spalmabile.

Non manca una linea dedicata ai sapori del mare: da assaggiare le acciughe piccanti, il filetto di tonno, il capriccio di mare marinato piccante. Chiudiamo con la linea dedicata alle conserve e confetture rigorosamente naturali. Dalla crema dolce di cipolla alla marmellata di bergamotto, di arancia, di limone, di fragole o di cedri. Un angolo di Calabria da scoprire quotidianamente sulla tavola.