In attesa della Giornata Nazionale di Prevenzione dello spreco alimentare due ricette semplici con il Gorgonzola Dop

Si tratta di idee semplici e gustose, realizzate con gli avanzi della dispensa, per spingere il consumatore a cucinare partendo da ingredienti di uso comune che spesso si hanno già in casa.

Il Gorgonzola è un alimento “vivo” e in continua maturazione in grado di aggiungere un tocco unico e goloso ad ogni piatto.

In attesa della Giornata Nazionale di Prevenzione dello spreco alimentare, solitamente celebrata agli inizi di febbraio, proponiamo due semplici ricette per portare in tavola tutta la qualità, le proprietà e il gusto del Gorgonzola DOP.

BURGER DI VERDURE E LEGUMI CON GORGONZOLA DOP   

DOSI PER 6 BURGER 
INGREDIENTI
180 gr di Gorgonzola DOP 
420 gr di verdure miste già cotte
200 gr di ceci 
Olio evo
1 rametto di rosmarino
4 cucchiai di pan grattato
sale pepe
6 panini
rucola

PREPARAZIONE
In un mixer unite le verdure cotte, i ceci, un cucchiaio d’olio evo, il rosmarino e il pan grattato. Infine aggiustate di sale e pepe. Frullate il composto fino a ottenere un composto omogeneo e compatto. Date la forma ai burger con l’aiuto di un coppapasta adagiandoli direttamente su una teglia ricoperta di carta forno. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.   Farcite i panini precedentemente abbrustoliti con della rucola, il burger di verdure, ed il Gorgonzola DOP. 
hamburger.jpg

BRUSCHETTA CON CREMA DI CAROTE E GORGONZOLA DOP   

DOSI PER 6 BRUSCHETTE
INGREDIENTI

120 gr Gorgonzola DOP
pane nero raffermo 
250 gr di carote già cotte 
1 cucchiaino di zenzero in polvere
1/2 spicchio d’aglio 
olio evo sale pepe
germogli di basilico
semi di papavero

PREPARAZIONE
Trasferite le carote in una ciotola e unite un cucchiaino di zenzero in polvere e mezzo spicchio d’aglio. Unite un filo d’olio e con l’aiuto di un mini primer frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiustate di sale e pepe. Tagliate il pane a fette, ungetele con un filo d’olio evo e fatele dorare in forno a 200° per 5 minuti. Componete la bruschetta adagiando sulla base la crema di carote, poi il Gorgonzola DOP e guarnite con i semi di papavero e i germogli di basilico.
bruschetta.jpg