Il pensiero della sera di Don Lucio Guizzo per il Venerdì Santo

Il pensiero della sera di questo venerdì è affidato al nostro don Lucio Guizzo da Padova (parroco agli Eremitani) che ha scelto due brani, uno di Aleksandr Solzenicyn, Il Ceppo dell’Olmo, e l’altro del monaco poeta contemplativo a Kentucky, Ernesto Cardenal, con la poesia il Ceppo del Monastero.
E con questi due contributi, ci sfida a comprendere perché il lamento non ha ragion d’essere, pur trovandoci in una situazione non facile. Alla fine don Lucio ci invita anche a visionare un documentario di 50 minuti (che comunque tiene incollati al video), dei pensieri di don Luigi Giussani, servo di Dio. Un buon motivo per stare davanti al Mistero di questo venerdì santo.