I mille e mille del Manzoni: guariti e grati

Gli auguri ci arrivano direttamente da Luca Doninelli, scrittore, amico, socio onorario del Club di Papillon, che ha scritto per noi diversi racconti divenuti poi pièce teatrali (Accadde a Cana, La Pesca Miracolosa, Il Paradiso).
Ora i suoi auguri sono la lettura di un pezzo dei Promessi Sposi dove il Manzoni racconta di quelli che una volta guariti nel Lazzaretto si apprestano ad uscire con un pensiero.