Personalità e grande equilibrio, le doti delle birre del Forte

Francesco Mancini e Carlo Franceschini, nel 2011, hanno dato vita a questo birrificio cercando di coniugare un duplice amore: quello di Francesco per le birre di stile belga, quello di Carlo per lo stile inglese. Con che risultato? Ottimo. Le cinque birre prodotte si contraddistinguono per spiccata personalità e un equilibrio raro a trovarsi.

Oltre la Meridiano 0, ambrata di stampo inglese, e La Mancina, belgian strong ale chiara, è eccellente la Gassa d'Amante, piacevolissima blond ale belga molto beverina, dalle note fruttate e floreali, leggermente speziata (pepe bianco) e dal finale erbaceo regalato dalla tecnica del dry hopping. Anche le birre più strutturate mantengono equilibrio e armonia davvero invidiabili: la Regina del mare è una belgian Ale bruna potente e piacevolissima, persistente, quasi dolce all'inizio poi piacevolmente amaricante nel finale, con note floreali e fruttate (agrumate). Notevole anche la 2 Cilindri, porter morbida che si contraddistingue per una tostatura molto equilibrata che regala note di cacao e caffè, senza spingere all'eccesso la componente amaricante.

Alla produzione classica si aggiungono infine due stagionali: la Fior di Noppolo, prodotta con luppolo fresco prodotto in loco e la Cintura d'Orione, winter ale natalizia ispirata alle tradizionali birre di natale belghe.