Golosaria diventa fiera digitale: dal 28 ottobre al 2 novembre

La storica fiera enogastronomica delle eccellenze agroalimentari italiane diventa la prima piattaforma italiana che propone e-commerce diretto insieme ad un palinsesto di appuntamenti dedicati alla cultura enogastronomica, strumenti didattici, di formazione e di scambio aperto a tutti consumer e operatori.
I visitatori di Golosaria saranno protagonisti di una manifestazione interattiva, più golosa e stimolante che mai!
slogan.jpg“Abbiamo deciso di creare un’innovativa Fiera On Line, trasformando così GOLOSARIA, la manifestazioneche da 14 anni si tiene in autunno a Milano in un evento digitale internazionale”. Questo l’annuncio di Paolo Massobrio, che dal 2000 organizza l'evento legato al suo best seller ilGolosario, guida alle mille e più cosebuone d’Italia.
paolo-marco.jpg
Per la realizzazione della piattaforma il Team di Golosaria si è affidato ad Advepa Communication, un’azienda digitale italiana, da 12 anni specializzata in soluzioni in ambito virtuale, 3d e realtà immersiva, rivolta al mercato B2B e B2C. L’azienda, in particolare, annovera all’interno del proprio portafoglio una piattaforma proprietaria per fiere virtuali modulari che sta riscuotendo notevole successo a livello internazionale.

“Siamo entusiasti di offrire un supporto concreto per una nuova relazione tra i produttori di qualità e i visitatori, convinti che il Covid 19 abbia visto la filiera del gusto impreparata, a partire dalla comunicazione – dice ancora Massobrio – ecco perché i punti che mi hanno ispirato si rifanno a queste opportunità per i produttori:

• La possibilità di fare vendita diretta
• Essere più efficienti nel business digitale
• La necessità di un rapporto fidelizzato con i clienti e per i visitatori e buyer l'accesso gratuito e facilitato

A. Alla visita contemporanea dei migliori produttori italiani con possibilità di acquisti diretti
B. Ad un patrimonio di conoscenza e approfondimenti dei temi del gusto italiano
C. con l'accesso internazionale grazie alla versione anche in lingua inglese
D. facendo una esperienza anche ludica e divertente

Da qui la scelta di procedere a una GOLOSARIA Fiera on-line, apparentemente virtuale, ma con una forte connotazione comunicativa che da un lato vuole condurre al risultato degli acquisti diretti fino al periodo natalizio; dall’altro permettere l’esperienza di un esercizio concreto di comunicazione e di interazione digitale che resterà patrimonio di ciascuno dei partecipanti.

Il percorso si declinerà in 5 punti:
• Creazione di una Golosaria Fiera on line popolata da stand personalizzati con una serie di strumenti promozionali e interattivi veramente interessanti (video, effetti grafici, pop up, chat dirette, accesso all’e-com-merce, etc...).

• Individuazione di una data certa dal 28 ottobre al 2 novembre 2020, nella quale si concentrerà la comunicazione per far convergere su questa piattaforma un numero importante e decisamente superiore di perso-ne, fra professionisti del settore e consumatori attenti.

• La data individuata permetterà di svolgere un palinsesto di attività attrattive: dagli show-cooking registrati o in streaming, alle degustazioni di vini; dai talk show alle proclamazioni dei nostri riconoscimenti

• Da quella data in poi la piattaforma resterà attiva fino alla fine dell’anno, per permettere a chiunque (dai partecipanti di quei giorni, ai normali visitatori del nostro sito, a nuovi utenti che verranno raggiunti da una comunicazione strategica a novembre) di giungere all’acquisto diretto dei prodotti.

• La costruzione di uno stand personalizzato, con materiale divulgativo concordato e di alta qualità visiva; con video filmati e servizi interattivi.

La manifestazione, presentata da Paolo Massobrio e Marco Gatti autori anche della guida ilGolosario ristoranti con la novità dei servizi di delivery e take away, coinvolgerà il mondo del vino e quello del food, insieme ai settori del bere miscelato, degli olii e delle birre, per poi concludersi con la consueta uscita delledue guide, IlGolosario prodotti e IlGolosario ristoranti.

In questo breve video Paolo Massobrio presenta Golosaria on line