Ai Frutti del Sasso Poiano di Caravate frutta sciroppata e confetture artigianali dal sapore pieno

La storia dei Frutti del Sasso Poiano di Caravate (Va) ha inizio nel 2006, quando i due fratelli Alessio, perito agrario, ed Efrem, perito agroalimentare, decidono di valorizzare alcuni terreni di famiglia con un frutteto. Quindi, in quella che era un'azienda agricola storica, piantano i primi alberi di pesche, prugne e albicocche. Poi fanno esperienza a Travedona Monate, dove imparano a produrre le celebri Perzic de Munà. Di cosa si tratta? Sono le celebri pesche sciroppate del Lago di Monate, dove grazie al microclima favorevole, erano coltivate fin dal XIX secolo: dalla polpa soda e compatta, sono particolarmente adatte ad essere sciroppate.

Oggi i Frutti del Sasso Poiano possiede oltre 500 piante, coltivate con il metodo biologico di lotta integrata, oltre a un laboratorio interno dove una parte del prodotto viene trasformato subito dopo la raccolta, eseguita a mano. La frutta migliore viene pertanto denocciolata, sbucciata e confezionata con la sola aggiunta di acqua e zucchero negli originali barattoli di latta che ne preservano il colore e il profumo.

Così nasce il prodotto principe dell'azienda: la frutta sciroppata che colpisce per la croccantezza. Ci sono la pesca gialla dal gusto deciso e inconfondibile, la più rara pesca bianca profumata e fresca, la prugna dall'interessante sentore di mandorla, la dolce pera, la colorata ciliegia e la morbida albicocca, dal sapore leggermente aspro.

Interessante anche la produzione di confetture di mamma Giovannina, che segue le stagioni, dai gusti più classici (pesca, prugna, albicocca, ciliegia, fico e amarena) a quelli più originali (cachi, sambuco, mora di gelso, rabarbaro, pomodori verdi, piccoli frutti) fino a quelli che impiegano anche alcuni ortaggi come zucca, zucchina, cetriolo e peperoncino piccante.

Li trovate, anche per l'acquisto della frutta fresca, tutti i venerdì all'Agrimercato di Varese (8.00-14.00). Invece nel mese di dicembre, tutti i sabati e le domeniche, il punto vendita di Caravate in via Verdi 14 (tel. 0332 619236) resta aperto per degustazioni di tutti i prodotti aziendali in abbinamento con vin brulé, cioccolata e i prodotti della zona.