Questo selezionatore di caci toscani considera le forme di formaggio come opere d’arte, tanto da avvicinarle alle opere di alcuni artisti italiani. Paolo Piacenti, dunque, artista del formaggio, esperto selezionatore e affinatore appassionato della tradizione casearia toscana: uno che ha lungamente cercato, e ritrovato, i pastori che lavorano il latte come si faceva una volta, ottenendo formaggi di cui s’era quasi persa traccia.

Le forme reperite sono affinate in appositi locali a Certaldo, prima di diventare dei pezzi eccezionali. Unici i Pecorini, proposti in 14 versioni con diversi periodi di invecchiamento e stagionati in vari modi: in grotta, sotto la cenere, nelle vinacce, nel fieno, nell’aceto balsamico e in barrique. Ottimi anche l’erborinato morbido di latte ovino e il Muffato, ottenuto da cagliata inacidita. Tutte le perle di Piacenti saranno degustazione e vendita, nella Cacioteca di San Gimignano (via San Matteo, 66 - tel. 337681983?). Ma anche a Golosaria! Che grande occasione!

Golosaria Monferrato animerà sabato 18 e domenica 19 aprile 30 location del Monferrato. La sede principale è il castello di Casale, con oltre 50 artigiani radiosi del Golosario. Ma saranno 200 gli espositori - nel complesso - dislocati nei borghi e castelli in festa, tra assaggi, presentazioni, feste, passeggiate e mostre, per il weekend più divertente dell'anno. Per tutte le informazioni www.golosaria.it