Le Poste Italiane lanciano il francobollo dedicato al piatto tipico vicentino

Da piatto tipico a francobollo il passo è più breve del previsto. Ne sa qualcosa Poste Italiane, che in una nota stampa ha annunciato che il prossimo 1° marzo il ministero dello Sviluppo Economico emetterà un francobollo ordinario appartenente alla serie “Le Eccellenze del sistema produttivo ed economico” dedicato a Sua Maestà il Baccalà. “La vignetta - precisa Poste Italiane - raffigura una pentola di terracotta con il baccalà alla vicentina, affiancata da alcuni pezzi di stoccafisso e una forma di polenta”, tutto a opera della bozzettista Anna Maria Maresca.

A commento dell’emissione speciale, inoltre, sarà realizzato un bollettino illustrativo con un articolo a firma del presidente della Confraternita del Bacalà alla Vicentina, Luciano Righi, mentre lo Sportello Filatelico dell’Ufficio Postale di Vicenza Centro, insieme all’Ufficio Postale di Sandrigo (Vicenza), nel giorno di emissione utilizzeranno il rispettivo annullo filatelico di Poste Italiane. 

 

(Fonte: Il Mattino di Padova)