Nei prodotti del Laboratorio Cascina Langa alcune delle declinazioni più riuscite della Tonda Gentile del Piemonte, coltivata nel nome del biologico

“Ritorniamo qui, alla Langa, forse senza esserci troppo allontanati, con un pensiero fisso ogni volta che assaggiamo le nostre nocciole: le abbiamo nutrite noi, le abbiamo curate, guarite, cresciute, immaginate grandi e poi affidate a chi le porterà dentro di sé”. In questa frase è racchiuso il motto di Cascina Langa (via Cappelletto 36 - tel. 0173630537) il laboratorio di Trezzo Tinella (CN) che dalle Langhe ha tratto, e continua a trarre, l’essenza e l’energia della sua attività. Un luogo che, in zona di vino, racconta la sua storia d’amore con un prodotto meno mondano, la nocciola, curata senza rincorrere la certezza del raccolto e nel pieno rispetto della terra e della sua produttività. 

A seguire passo dopo passo ogni fase della vita delle piante è la famiglia Viglione, che dal 1999 cura e cresce i noccioleti di Cascina Langa e Tenuta Serrapini, estesi a 700 mt di altezza tra i comuni di Trezzo Tinella, Mango e Castino, seguendo i dettami del biologico (tutta la tenuta è seguita dall’Ente Certificatore Icea) e rispettando per ogni suo prodotto il ritmo della crescita, della cottura e dello spazio in cui si sviluppa ogni pianta. 

Risultato di questo atto di amore per la Terra e per i suoi frutti sono i prodotti della Cascina: le nocciole tostate di varietà Tonda Gentile Trilobata Biologica, la pasta di nocciole tostate e il prodotto di punta di questa realtà: Palmina. Una fantastica crema di nocciole da agricoltura biologica ottenuta con sciroppo di zucchero greggio di canna biologica e pasta di nocciole tostate, perfetta da gustare sul pane e come ripieno per torte e biscotti, ma anche nell’inusuale abbinamento con i formaggi e la selvaggina. 

Un alimento goloso, ma anche salutare perché ricco di “grassi buoni” come gli OMEGA-6 e gli OMEGA-3, che aiutano a prevenire l’insorgenza di malattie cardio-vascolari e ad abbassare il livello di colesterolo nel sangue. Ottima fonte di Selenio, è anche un alimento ricco di acidi grassi necessari per l’equilibrio lipidico dell’alimentazione quotidiana, ma anche di calcio e Vitamine B6, B1, B2 e PP. 

Nutritiva, rimineralizzante, energetica. Bisogna assaggiarla!