18 agosto 2015. SUI GIORNALI DI OGGI. Visita ad Expo della Cancelliera Merkel e ipotesi sul dopo Expo di cui vuole occuparsene in prima persona il premier Renzi. Intanto su Italia Oggi esce un’ipotesi a firma di Paolo Massobrio: e se il FICO di Bologna si materializzasse a Rho-Pero? @ L’Expo ha visto anche l’affermazione del pane e del gelato prodotto nel carcere di Padova. Oggi ne parlano diversi quotidiani, in attesa dell’incontro del 3 settembre sulle 4 potenze dell’enogastronomia italiana. @ Ma arriva anche la notizia che il presidente del Parlamento europeo Martin Schulz, che ama profondamente le colline delle Langhe, ha incontrato Beppino Occelli, stagionatore e produttore di formaggi. E’ avvenuto a Pamparato il 9 agosto. @ Sulla Stampa il racconto del mondo delle lucciole, protagoniste delle notti d’estate. @ Su Repubblica la denuncia della donna di 47 anni, morta per fatica a San Giorgio Jonico: per 27mila lire al giorno lavorava 9 ore nei campi @ Sul Corriere una doppia pagina è dedicata al pane: il consumo pro capite è fra i 90 e i 100 grammi al giorno contro il chilo e cento di un secolo e mezzo fa. Ma il paradosso è che ogni giorno finiscono nella spazzatura 13mila quintali di pane @ Il Giorno parla invece dei blitz in gelaterie e sushi bar: trovati cibi avariati in cinque locali su sette @ Addio al re veneto della grappa: è morto all’età di 95 anni Beniamino Maschio, fondatore dell’omonima azienda.