La famiglia Testa da 200 anni si dedicata alla pesca del pesce azzurro e del tonno sotto lo sguardo protettore della Madonna A 'Bammina

Una storia, quella della famiglia Testa nel mondo della pesca, che ha inizio oltre due secoli fa e che ha come teatro il suggestivo porto di Ognina, nel cuore di Catania. 

Con la benedizione della Madonna del borgo marinaro, chiamata “A ‘Bammina”, nell'Ottocento i pescatori della famiglia Testa salpavano a bordo di barche a vela alla ricerca del pesce azzurro e oggi, con le moderne barche a motore in acciaio – l’Atlante con i suoi 42 metri e la Futura Prima, con i suoi 38 metri – pescano anche il tonno rosso, sempre sotto lo sguardo protettore della 'Bammina.

Alla tradizione antica, fatta di tenacia e di fatica, che si è tramandata da una generazione all'altra, si sono aggiunti nuovi valori quali l’adesione ai protocolli della pesca sostenibile, le collaborazioni con le Università e i centri di ricerca, a tutela completa del mare e delle sue preziose risorse. 

Dal 2017 la filiera si è completata con la nascita di Testa Conserve, che permette di portare direttamente sulla tavola i prodotti finiti in tempi ridottissimi: dalla pesca in mare al trasferimento nello stabilimento di Portopalo trascorrono infatti pochissime ore. Quindi una produzione virtuosa e biosostenibile che chiude il cerchio tra chi pesca, chi trasforma e chi porta in tavola le bontà del Mare Nostrum.
testa-tutti prodotti.jpgIl tonno rosso, essendo una specie protetta, può essere pescato solo per un mese all'anno, tra maggio e giugno. Dopo la cattura viene trasportato nelle vasche di crescita dove viene alimentato esclusivamente con pesce azzurro. Poi in soli quattro minuti il tonno passa dalle vasche di acqua di mare alla surgelazione a meno 70 gradi e, dopo ventiquattro ore, è pronto per essere lavorato e diventare uno dei prodotti in vasetto come la ventresca, la  buzzonaglia  (la parte di carne più scura e molto saporita situata vicino alle lische) e i filetti in olio extra vergine d'oliva "Sicilia Igp" biologico, che abbiamo avuto modo di degustare apprezzandone il sapore autentico di mare.
conserve-tonno rosso.jpgDal tonno rosso abbiamo provato anche la salsa di buzzonaglia con salsa Turiddo a base di pomodoro, finocchietto selvatico, olive nere, acciughe, capperi, cipolla e aglio e poi il tonno alalunga che matura 45 giorni in olio Evo per un risultato straordinario di sapori e profumi.
testa-tonno alalunga.jpgQuindi, gli squisiti filetti di acciughe salate dello Ionio e quelli di sgombro pescati nelle isole Eolie e messi in apposite teglie dove vengono cotti a vapore prima di essere posti nei vasetti sott’olio.
testa-acciughe salate.jpgSono stati sorprendenti infine gli spaghetti conditi con la salsa pronta Taratatà di alici da una ricetta esclusiva di Ciccio Sultano, a base di alici in olio di girasole, farina di mandorla Pizzuta di Avola, olio Evo, succo di limone, succo di arancia fresco, zenzero, cannella, chiodi di garofano.
testa-salsa_taratata.jpgQuesti e altri prodotti firmati Testa si possono acquistare sullo shop del sito (link) dove trovate anche dei kit perfetti per realizzare in casa piatti saporiti e sicilianissimi.

Testa Conserve

via Testa, 23
Catania
tel. 0931 842453

Per acquistare i nostri libri su Amazon clicca qui:
Il GOLOSARIO https://amzn.to/3C1LYnA
Il GOLOSARIO RISTORANTI https://amzn.to/3bYJgVk
ADESSO https://amzn.to/3kq0mA1
L’ULTIMA OSTESSA https://amzn.to/3CXNo3L
L’EMOZIONE DEL VINO https://amzn.to/3bVTEx1