Con gli avanzi di faraona ripiena potete realizzare questi saporiti involtini

Se il giorno di Natale avete preparato la faraona ripiena e ne avete avanzata, potete tritarla, amalgamarvi circa il 25-30% di riso bollito o di cous cous precotto gonfiato, un uovo, un pizzico di spezie miste (garofano, cannella, noce moscata, cumino, pepe).

Con questa farcia, preparate degli involtini con foglie di verza precedentemente scottate in acqua bollente salata.

Ungete leggermente d’olio o burro fuso gli involtini e cuoceteli in forno già caldo a 180°C per una ventina di minuti.

A metà cottura bagnate ogni involtino con un cucchiaio di brodo vegetale.